mercoledì 23 gennaio 2013

CAPELLI: la mia routine

Ciao ragazze!
Eccomi di nuovo a parlarvi di capelli, questa volta farò le cose per bene, per raccontarvi tutti i passaggi che mi stanno salvando i capelli da ben 4 lavaggi alla settimana! Ebbene si, andando in palestra 3 volte a settimana, spesso mi capita di doverli lavare anche il sabato pomeriggio per averli belli e profumati, ma soprattutto con una piega impeccabile!
I miei capelli sono abbastanza sottili e tendenzialmente grassi alle radici e decisamente secchi e aridi sulle punte, non parliamo della forma che assumono lasciandoli asciugare all'aria perchè mi prende a male al solo pensiero, quel liscio mezzo mosso che non sta bene in nessun modo, che fa tutti cornetti ma mai un vero e proprio boccolo! GRRRRRRR! E con i lavaggi così frequenti tutte queste caratteristiche erano ogni giorno più evidenti, non avevo doppie punte ma se analizzavo attentamente i miei capelli minacciavano di fare capolino da un momento all'altro!
Comunque, passiamo al dunque!



Il primo accorgimento che ho preso è stato quello di abolire la spazzola, fino ad un paio di mesi la usavo costantemente per districare i nodi, e mi si spezzavano moltissimi capelli, ora l'ho sostituita con un pettine di legno stile afro a denti larghi, e devo dire che da quando non "spazzolo" più i capelli ho le lunghezze molto più piene, niente più capelli spezzati! Io ne ho presi due, il primo che ho acquistato è della TEK, l'ho trovato da COIN e l'ho pagato 9 euro, ne ho preso un secondo da acqua e sapone (secondo me equivalente in tutto) da portare in palestra pagandolo 4,50 euro.
Passiamo ora al lavaggio, ho provato diversi shampoo per lavaggi frequenti, tutti più o meno buoni e tutti più o meno delicati, ma adesso ho scoperto quello adatto al mio tipo di capelli, ed è lo shamposole dell'erbolario con estratti di semi di mandorla, lino e amaranto, è un prodotto studiato per l'estate, quando i capelli vengono lavati ogni giorno e subiscono lo stresso di sole e salsedine, io ne avevo acquistate due confezioni l'estate scorsa e l'ho riscoperto adesso, sicuramente lo ricomprerò nonostante costi intorno ai 9 euro, mi ha salvato davvero i capelli dall'inaridimento completo. Io solitamente faccio un solo shampoo.
Non metto il balsamo dopo il lavaggio ma una crema ristrutturante alla cheratina senza risciacquo, e precisamente il ristrutturante istantaneo con cheratina liquida per capelli danneggiati della PHYTORELAX, è un latte che non appesantisce per nulla i capelli e li lascia morbidissimi, è senza parabeni, sles, oli minerali e formaldeide, io l'ho acquistata all'OVS per 8 euro, ma l'ho vista anche da acqua e sapone per 7 euro. E' oltre un mese che la uso e non sono arrivata nemmeno a metà, la confezione è da 250 ml, quindi mi durerà almeno tre mesi credo, un ottimo investimento!
Procedo poi asciugando i capelli cercando di dare una piega mossa, ho abolito la piastra riservandola solo al sabato, ma non sempre. Per non sembrare davvero in disordine arrotolo delicatamente i capelli con le dita in una specie di torchon (o come si scrive/dice), l'effetto non è perfetto ma passabile. In questo periodo non posso permettermi di uscire con i capelli umidi, quindi li asciugo sempre con attenzione.

Quando lavo i capelli il sabato uso lo stesso shampoo, ma questa volta metto sempre una maschera da tenere per una decina di minuti, e se voglio i capelli lisci la maschera che preferisco in questo periodo è quella della ultra dolce al cacao e cocco di cui vi avevo parlato nel post precedente, se invece voglio fare una piega mossa utilizzo una maschera ristrutturante anti rottura della biopoint con cui mi sto trovando davvero bene, lascia i capelli leggeri e molto morbidi, l'ho acquistata sempre da OVS al prezzo di 14 euro e qualcosa.
In ultimo sto applicando ogni mattina sulle punte il nuovo prodotto di lush per le punte, si chiama dritti al punto, è un burro profumato agli agrumi che promette di riparare le doppie punte e prevenirne la formazione, io non so se faccia davvero effetto, ma profuma di buono e io ce l'ho e lo uso!

Questo è tutto ragazze, ora non so se singolarmente i prodotti facciano il loro lavoro, ma in sinergia lavorano benissimo, e dopo due mesi di utilizzo costante gli effetti negativi di tutti i lavaggi che faccio non solo si sono annullati, ma i miei capelli sono più belli, forti, luminosi e morbidi di prima.
E voi, che prodotti e che accortezze usate e avete per la vostra chioma?
Un bacio! E alla prossima!







3 commenti:

  1. Eh sì abbiamo proprio lo stesso tipo di capelli... Io ce li ho lisci quindi anche se li asciugo all'aria mi rimangono abbastanza bene, ma per il resto sono uguali ^_^
    Mi hai incuriosita molto con lo shampoo dell'Erbolario... Penso che lo proverò presto!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo e poi mi raccontaci la tua esperienza! ^_^

      Elimina
  2. Belli i pettini in legno...anche io mi trovo bene:)

    RispondiElimina